FINALMENTE SI RIPARTE!

Procedono a pieno ritmo i preparativi in vista della nuova stagione per Roberto Rolfo. Il pilota torinese sarà impegnato nei test sul circuito di Jerez in Spagna per riprendere confidenza con la pista.
Team Vamag e Rolfo dovranno trovare il passo giusto, ma soprattutto mettere le basi per una stagione di riscatto dopo i problemi e i guasti dello scorso campionato. Il pilota torinese è già determinato a far bene: “Sono contentissimo di tornare in sella dopo una pausa invernale davvero lunga. Sono molto ansioso di tornare a Jerez e togliermi la ruggine prima dei test in Australia e in vista della prima gara. Ho l’opportunità di tornare a correre con Vamag e lavorare con una squadra fatta di persone fantastiche con tanta voglia di una rivincita”.
Non sarà l’unico impegno però del pilota torinese. Roberto Rolfo sarà infatti ad Automoto Racing per presentare “Tutti in pista con Roby Rolfo – Scuola RR44”.
All’interno del prestigioso evento, che andrà in scena a Torino nella cornice del Lingotto Fiere dal 3 al 5 febbraio, verrà presentata la prima scuola di Pitbike del Piemonte curata dal portacolori del team Vamag e da Freesport ASD di Paolo Ricciardi.
Si tratta di un evento importante in cui tutti i curiosi, i fan e gli aspiranti allievi potranno conoscere i dettagli di questa nuova scuola. “Si tratta della grandissima novità del 2017! – spiega Roberto Rolfo – Assieme a Paolo Ricciardi e Freesport ASD, dopo i corsi di guida sicura e sportiva in pista fatti lo scorso hanno, abbiamo pensato a questa nuova avventura che non è legata solamente alla pista. Le propedeutiche PitBike possono davvero insegnarti a guidare una moto grossa in tutti gli aspetti… A marzo saremo tutti in pista e non vedo l’ora, voglio ringraziare Paolo per la preziosa collaborazione e l’idea di questi corsi…. Vi Aspettiamo tutti in pista!”
Si prospetta, dunque, un anno a tutto gas per Roberto Rolfo che, tra corsi e gare, promette grandi emozioni.