ITALIAN ROUND IMOLA: GARA

Dopo una rimonta fino a battagliare per il 10th posto, la gomma posteriore subisce un deterioramento improvviso che costringe Roby al quindicesimo piazzamento.
Amici sono abbastanza arrabbiato per la gara di oggi.
Ero in rimonta ed avevo ormai raggiunto Terol per battagliare per il decimo posto quando, a 4 giri dalla fine, ho accusato un calo enorme della gomma posteriore.
Inizialmente pensavo ad una foratura perché, da un giro all’altro, non riuscivo più ad inserire la moto in curva e sono finito completamente fuori traiettoria per due volte alla variante.
La sensazione era la stessa di quando una gomma perde pressione, fa deriva senza riuscire più a spingerci sopra.
In realtà non c’e stata perdita di pressione ma un deterioramento eccessivo e la gomma si è distrutta in soli 11 giri di gara.
Ho scelto la mescola morbida, come molti altri piloti hanno fatto però solo noi abbiamo accusato un deterioramento eccessivo e prematuro.
Probabilmente la causa è la seguente: ho spinto molto forte per tutta la gara con l’obiettivo di rimontare sulle prime dieci posizioni, la messa a punto è però ancora da migliorare e definire, dati i pochi km fatti sulla moto in questo inizio stagione ( a causa delle varie rotture), ed ecco come conseguenza l’anomalo deterioramento.
Mi rincuora il fatto che la moto abbia funzionato davvero bene e che finalmente non siano accaduti guasti vari…ora vado in Malesia molto motivato, non vedo l’ora!!
Un saluto a tutti e Gasss!!
Roby #44