MOTORLAND ARAGON: QUALIFICHE

La rottura di un cuscinetto di sterzo relega Roby all’ 11th posto in griglia di partenza.
Superpole difficile per Roby che a causa della rottura di un cuscinetto di sterzo non riesce nemmeno a ripetere il tempo fatto nelle libere di ieri pomeriggio.
La parola a Roby: ” Non so cosa dire, sono esterefatto! Dopo i problemi sofferti nelle prime due gare, ieri finalmente siamo riusciti a lottare con i migliori classificandoci quarti ed accedendo direttamente alla Superpole2. Oggi ero carichissimo dopo poche curve, però,  la moto è diventata inguidabile; non riuscivo più ad inserire le curve perché la moto continuava ad allargare e ad andare dritta.
Pensavo ad un problema con l’ammortizzatore di sterzo invece, a fine turno, abbiamo constatato la rottura del cuscinetto.
Sono deluso: non ho avuto la possibilità di esprimermi, ma la gara è domani e mi concentrerò per fare un’ottima partenza ed una rimonta perché sento di avere tutte le possibilità per lottare con il gruppetto di testa!”
Vi aspettiamo in pista, domani ore 09:00 Warm Up e ore 11:20 Gara.